Is being a chef really so stressful?

We investigate, for the first time, psychological distress in chefs and the relationship with health complaints. Job duration and length of the working day lead to negative effects on mental and/or physical illness, including musculoskeletal and cardiovascular complaints. These are the main results of the study involving 710 Italian chefs, promoted by the Italian Chefs Federation with the collaboration of CNR-Irib, published on Frontiers public health

Il lato oscuro dell’evoluzione – DPU

Il punto di partenza della teoria della base evoluzionistica dei disturbi psichiatrici afferma che durante la nostra evoluzione, il carico cognitivo legato alla divisione bi-emisferica delle funzioni linguistiche può aver portato con sé degli “errori”, che noi chiamiamo allucinazioni, pensieri deliranti, “voci nella testa”; ma che, dal punto di vista biologico, sono semplicemente disfunzioni di alcuni “hub” (o centri di attività) cerebrali.

Alcuni neuroscienziati hanno recentemente pubblicato un articolo dimostrando che la connettività cerebrale sottostante le funzioni linguistiche, (che si è maggiormente sviluppata nell’uomo rispetto alle altre specie) è quella che più di frequente risulta danneggiata nel cervello degli individui schizofrenici

………